0474 501 399 info@vbc.bz.it
Logo Verginer Business Consulting
Richiedi contatto

Area clienti

Un portale per collaborare e condividere.

Accedi

Richiesta di contatto

Il modo più veloce per fare la nostra conoscenza.

Richiedi contatto
Chiudi

SOSPENSIONE ATTIVITA'

A seguito del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) del 22/03/2020 sono sospese tutte le attività industriali e commerciali, ad eccezione di quelle di primaria importanza. Queste sono le attività principali consentite:

• 01 - Coltivazioni agricole e produzione di prodotti animali
• 10 - Industrie alimentari
• 33 - Riparazione e manutenzione e installazione di macchine e apparecchiature
• 38 - Raccolta, trattamento e smaltimento di rifiuti
• 43.2 - Installazione di impianti elettrici, idraulici e altri lavori di costruzioni e installazioni
• 45.2 - Manutenzione e riparazione di autoveicoli
• 45.3 - Commercio di parti e accessori di autoveicoli
• 46.2 - Commercio all'ingrosso di materie prime agricole e animali vivi
• 46.3 - Commercio all'ingrosso di prodotti alimentari, bevande e prodotti del tabacco
• 49 - Trasporto terrestre e mediante condotte
• 53 - Servizi postali e attività di corriere
• 60 - Attività legali e contabili
• 74 - Attività professionali, scientifiche e tecniche
• 95.11.00 - Riparazione e manutenzione di computer e periferiche
• 95.22.01 - Riparazione di elettrodomestici e di articoli per la casa.

Per le ulteriori attività consentite puoi consultare il testo del DPCM.

Le attività sospese possono continuare se organizzate in modalità a distanza o lavoro agile.

DIVIETO DI SPOSTAMENTO

A tutte le persone è fatto divieto di trasferirsi o spostarsi in un comune diverso rispetto a quello in cui attualmente si trovano, salvo per:
• Comprovate esigenze lavorative;
• Assoluta urgenza;
• Motivi di salute.

Non è più previsto il motivo “per particolari esigenze”. Dunque, p.es. per l’acquisto di generi alimentari non si potrà più lasciare il comune nel quale attualmente ci si trova.

Per gli spostamenti ammessi è necessario presentare agli organi competenti, in caso di controllo, idonea autocertificazione. Ecco qui il fac-simile per l'autocertificazione.

Con Decreto Legge approvato ieri, 24/03/2020, sono inoltre state inasprite le sanzioni per coloro che non rispettano i divieti di spostamento imposti. Queste vanno ora da un minimo di 400 Euro a un massimo di 3.000 Euro.

INDENNITA' A PROFESSIONISTI E AUTONOMI

Il Presidente dell’INPS oggi ha reso noto che dalla prossima settima saranno aperte le procedure per accedere alle indennità di 600 Euro previste per professionisti e autonomi. Per i bonus verrà attivata sul sito dell’INPS una procedura semplificata con un PIN semplificato.